Parlano di intesa le prime indiscrezioni sull’incontro ‘Abbas-Mesha’al

Il Cairo – InfoPal. E' ancora il presidente del centro egiziano di Studi palestinesi, Ibrahim ad-Darawi, a fornire aggiornamenti sui contenuti dell'incontro per la riconciliazione tra il presidente dell'Autorità palestinese (Anp), Mahmoud 'Abbas, e il capo dell'ufficio politico di Hamas, Khaled Mesha'al, in corso in queste ore al Cairo.

Le parti avrebbero raggiunto nelle prime due ore di colloqui, un'intesa sui principali file nell'agenda dell'unità nazionale: intesa politica nel programma di governo, delineare le modalità di strategia della resistenza da adottare a partire da questo momento – avendo già premesso che si debba darne un'interpetazione popolare – fissare i limiti entro i quali accettare negoziati sui confini occupati da Israele nel 1967.

Emergono poi anche le prossime date stabilite oggi tra le parti: è stata programmata al 20 dicembre una riunione alla presenza di tutte le fazioni palestinesi con le quali studiare la riforma dell'Organizzaizone di Liberazione della Palestina (Olp).

Il 22 dicembre si discuterà di soluzione delle detenzioni politiche, ancora di resistenza popolare e di reazione all'occupazione israeliana con il Muro d'Apartheid e le colonie e di assedio su Gaza.

Come preannunciato, a termine della riunione di oggi, è attesa una conferenza stampa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.