Peace Now: ‘Ministro dell’Interno manovra la crisi degli alloggi per trasferire la popolazione nelle colonie’

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Il movimento pacifista israeliano “Peace Now” ha dichiarato: “Il ministro dell'Interno di Israele, Eli Yishai, sta strumentalizzando la crisi degli alloggi nel paese, per la quale si era innescata un'ondata di proteste dei cittadini, con l'intenzione di procedere al trasferimento di popolazione in Cisgiordania e nella Gerusalemme occupate.

“Le giovani coppie potrebbero ripiegare negli insediamenti perché meno costosi”, aveva detto il ministro.

Parallelamente alla denuncia, “Peace Now” ha chiesto al proprio governo di pensare invece a una politica di sostanza e trovare i fondi necessari per fare fronte al carovita.

Articoli correlati:

Ministri israeliani chiedono di espandere le colonie in Cisgiordania per risolvere la crisi abitativa

'Crisi degli alloggi in Israele? La soluzione sta nelle colonie'

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.