Pellegrini a Mecca. Anp e Israele permettono l’uscita di circa 900 palestinesi.

Gaza – Infopal

Tra ieri e oggi, circa 900 palestinesi diretti a Mecca, per il pellegrinaggio rituale, sono usciti dalla Striscia di Gaza attraverso il valico di Erez, controllato da Israele.

I fedeli hanno attraversato Israele e la Cisgiordania, e poi si sono diretti in Giordania, dove hanno preso un aereo per l’Arabia Saudita.

Si è trattato di un viaggio "alternativo", organizzato dal governo di Ramallah, in competizione con quello della Striscia: all’inizio di dicembre, infatti, il governo di Haniyah si era accordato con l’Egitto per lasciar uscire, attraverso il valico di Rafah, 700 pellegrini diretti a Mecca per il hajj.

L’esecutivo di Ramallah ha coordinato l’uscita del gruppo in collaborazione con le autorità di occupazione israeliane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.