Per ricordare insieme Stefano Chiarini e continuare il suo lavoro.

Per ricordare insieme Stefano Chiarini e continuare il suo lavoro

Giovedi 8 febbraio, a Roma, alle ore 20.00 presso la Casa della Pace (Via Monte Testaccio 22, ex Mattatoio di Testaccio lato via Galvani),
gli amici e i compagni di Stefano si ritroveranno tutti insieme per ricordare la sua figura e il suo impegno e per non lasciare in sospeso i progetti su cui insieme a Stefano si stava lavorando.
Non possiamo nasconderci che la morte di Stefano ha aperto una voragine nell’informazione e nella solidarietà con i popoli della Palestina, del Libano, dell’Iraq che non sarà facile nè indolore colmare. Pensiamo che ognuno dovrà e potrà assumersi un pezzetto del suo impegno per fare in modo che il suo lavoro prosegua e non si interrompa.

i compagni e gli amici di Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.