Pescatori palestinesi sotto il fuoco isareliano

Gaza – Infopal. Motovedette da guerra israeliane, questa mattina (19 dic. 2009), hanno aperto il loro fuoco contro pescherecci palestinesi vicini alla costa di Khan Yunis, nel sud della Striscia di Gaza.

Il nostro corrispondente a Gaza ci ha riferito che motovedette israeliane appostate di fronte alla costa hanno aperto il fuoco contro pescherecci palestinesi a Khan Yunis, provocando danni materiali alle imbarcazioni.

Egli ha affermato che i pescatori sono scappati via dalla spiaggia per timore di essere ammazzati, tuttavia nessuno è rimasto ferito.

Si ricorda che le forze d'occupazione israeliane, quotidianamente, sparano contro i pescatori e i loro pescherecci per impedire loro di pescare e di guadagnarsi perciò di che vivere, sia per se stessi che per le loro famiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.