Presidenti e sovrani arabi sono impegnati in questi giorni nella promozione di un ‘piano di pace’.

Presidente e sovrani arabi sono impegnati a preparare un nuovo piano di pace da presentare durante il vertice della Lega Araba, a marzo.

Lo ha rivelato ieri il canale televisivo israeliano Channel Two. I re di Giordania, Arabia Saudita e Marocco, e il presidente dell’Egitto, stanno preparando un nuovo piano di pace arabo-israeliano per dare una soluzione alla Questione palestinese: sarà una sorta di trattato che dovrà essere approvato dalle parti e accolto dagli Usa.

Il piano prevede la creazione di uno stato palestinese in modo da normalizzare i rapporti con Israele. Le fonti israeliane rivelano che il trattato si prefigge anche l’obiettivo di togliere Hamas dalla sfera di influenza dell’Iran.

Non è stato menzionato cosa il piano preveda per la questione di Gerusalemme, dei rifugiati palestinesi e delle colonie israeliane nella West Bank.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.