Processo in corso per shaykh Raed Salah.

Gerusalemme – Infopal. Shaikh Abdurrahman Abu al-Heja, responsabile del Movimento islamico nei territori occupati nel 1948, ha affermato che mercoled' 13 gennaio, un tribunale israeliano a Gerusalemme annuncerà il verdetto finale contro shaykh Raed Salah, capo del sopracitato movimento per gli scontri alla Porta dei Magrebini, nel 2007.

Durante un incontro svoltosi ieri nella moschea di al-Aqsa, a cui hanno partecipato centinaia di membri del movimento, shaykh Abdurrahman ha invitato i cittadini di Gerusalemme a partecipare al processo di Salah, per contestare le accuse israeliane.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.