Proseguono i bombardamenti dell'aviazione israeliana contro Gaza: un morto e 5 feriti. La reazione delle Brigate palestinesi.

In tarda notte, l’aviazione israeliana ha bombardato una fabbrica di mattoni nel quartiere At-Tuffah, a est di Gaza, uccidendo una persona e ferendone altre 5.

Il dott. Mu’awiyah, direttore del pronto soccorso del ministero della sanità, ha confermato il decesso di Hamadah Ahmad Al-Fayyumi (20 anni), arrivato in ospedale carbonizzato. Le forze di occupazione hanno bombardato un obiettivo del quartiere Az-Zaitun, a Gaza, lasciando sul terreno cinque feriti.

Un aereo di controllo israeliano ha bombardato la casa del cittadino Niman Abu Mhadi, attivista del movimento islamico nel campo profughi Nusairat, nel centro della Striscia di Gaza. Testimoni oculari hanno riferito che un aereo militare ha lanciato un missile contro l’abitazione causando danni ingenti, ma senza provocare morti.

L’aviazione israeliana ha colpito con un missile un membro di Hamas che stava viaggiando in bici sulla strada Al-Basatin, nel quartiere Az-Zaitun, che ha riportato diverse ferite.

Altri due missili sono stati sganciati a ovest del villaggio An-Nusairat, nel centro della Striscia di Gaza, lasciando la zona al buio.

Testimoni oculari hanno riferito che le forze di occupazione hanno chiesto al militante Basel Shbat delle Brigate An-Naser Salahiddin, del villaggio di Beit Hanoun, a nord di Gaza, di evacuare la sua abitazione perché in procinto di essere demolita.

Le forze di occupazione hanno lanciato una bomba verso la casa di Zuher Abdelmalek As-Sultan, nella zona di Al-Atatrah, ma non è esplosa.

Un gruppo di resistenti delle Brigate Ahmad Abu Ar-Rish si è salvato da un missile lanciato da un aereo di controllo vicino alla zona At-Tawam, a ovest del campo profughi di Jabaliya.

Le brigate militari delle fazioni della resistenza palestinese non hanno ritardato a rispondere ai bombardamenti israeliani contro il popolo palestinese: le Brigate Al-Qassam, ala militare di Hamas, hanno bombardato la colonia Sderot con diversi missili di fabbricazione locale, e le Brigare An-Naser Salahiddin hanno lanciato numerosi missili contro obiettivi israeliani vicini alla Striscia di Gaza.

Le Brigate di Al-Qassam hanno lanciato un missile contro la colonia Kfara Ezra, nonostante il massiccio sorvolo dell’aviazione israeliana, e hanno lanciato altri due razzi contro la postazione militare Kessufim, a est di Deir Al-Balah.

Le unità del Martire Nabil Masoud e le Brigate Ahmad Abu Ar-Rish hanno lanciato un missile verso la colonia Sderot.

 

Brigate palestinesi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.