Qaddoumi: ‘Resistenza palestinese e sforzi politici devono correre insieme’.

Farouk Qaddoumi, capo dell’Ufficio politico dell’Olp, ha dichiarato che la resistenza deve correre parallela agli sforzi politici per far terminare l’occupazione israeliana delle terre palestinesi.

Nel discorso per il 41° anniversario della fondazione di Fatah, Qaddoumi ha sottolineato che le lezioni passate dovrebbero far comprendere che gli strumenti politici non sono sufficienti per liberare i paesi occupati ma che la resistenza deve andare di pari passo con la politica. 

"I palestinesi non hanno bisogno di nuove iniziative politiche", ha aggiunto Qaddoumi, spiegando che esse sono sfruttate da Israele, appoggiate dagli Usa e dalla UE per prendere altro tempo a favore dell’espansionismo coloniale israeliano. 
E ha chiesto alle fazioni palestinesi di far fronte unito e di spegnere le conflittualità reciproche, in modo che l’Onu metta in pratica le 72 risoluzioni sulla Questione palestinese e si raggiunga una pace giusta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.