Quattro detenuti di al-Quds occupata (Gerusalemme) entrano nel loro 25° anno di prigionia

Gaza – Infopal. L'ex detenuto palestinese esperto delle questioni dei prigionieri 'Abd en-Naser Farwana informa che quattro prigionieri di al-Quds (Gerusalemme) appartenenti a Fatah sono entrati nel 25° anno consecutivo di detenzione nelle carceri israeliane. Si tratta di 'Ali Salmani, Fawaz Bakhtan, Khaled Muhaysin e 'Isam Jandal.

Farwana ha aggiunto che questi quattro sono solo una parte dei “prigionieri decani”; una definizione, questa, attribuita a coloro che hanno trascorso oltre venti anni nelle carceri sioniste. I quattro summenzionati occupano, nella particolare classifica, i posti che vanno dal terzo a sesto.

Farwana ha rivolto un appello a tutte le parti interessate, ufficiali e non, ad interessarsi ai prigionieri di al-Quds, fornendo loro ampio spazio sui media e facendo sì che l'ANP e le varie fazioni palestinesi che detengono Gilad Shalit diano la massima priorità alla loro causa, specialmente quella dei prigionieri di lungo corso, anche per evitare che essi vengano o allontanati o esclusi da eventuali prossime liberazioni.

Tra tutti questi prigionieri, Fu'ad ar-Razim (53 anni), in carcere continuativamente da 29 anni e mezzo, è considerato il “decano dei prigionieri” di al-Quds (Gerusalemme) nelle mani dei sionisti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.