Quattro palestinesi arrestati, altri convocati a colloquio da sicurezza Anp

Cisgiordania – InfoPal. Il partito di liberazione palestinese “Hizb at-Tahrir” ha denunciato l'arresto da parte della sicurezza dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) di Mus'ab Abu 'Arqoub, responsabile dell'informazione del proprio ufficio.

“Abu 'Arqoub è stato arrestato ieri, 30 gennaio, senza alcun mandato d'arresto, e sta subendo una ritorsione per aver espresso, nel sermone dello scorso venerdì, 28 gennaio, opinioni non gradite all'Anp”, si legge nel comunicato stampa del partito.

Ancora una volta, tornano i fatti emersi in “The Palestine Papers” dai quali erano state svelate le responsabilità politiche in sede negoziale degli ufficiali dell'Anp.

Questa mattina, gli apparati di sicurezza di Ramallah hanno arrestato quattro presunti affiliati al Movimento di resistenza islamica ad al-Khalil (Hebron) e a Nablus.

Da Salfit intanto, si denuncia la grave situazione della comunità palestinese; qui numerosi sono stati chiamati a colloquio questa mattina dalla sicurezza dell'Anp.

Tra i palestinesi convocati vi è anche anche il giornalista Walid Khaled, rilasciato da una prigione israeliana da pochi giorni, dopo essere stato detenuto per tre anni e mezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.