Quattro raid aerei israeliani sul cielo di Gaza

Gaza – Palestine-info. All'alba di quest'oggi, 21 maggio, l'aviazione israeliana ha compiuto quattro raid, colpendo un centro d'addestramento ed altre aree disabitate, nel nord e nel sud della Striscia di Gaza.

Il nostro corrispondente riferisce che sono stati lanciati tre  missili su terreni nella zona est di Khuza'a e 'Abasan al-Kabira, ed anche a est di Khan Younis. Non si hanno notizie di morti o feriti, tuttavia alcune abitazioni nei pressi delle aree colpite hanno subito danni.

Nel nord della Striscia di Gaza, invece, è stato lanciato un missile contro un centro di addestramento delle Brigate al-Qassam, nella zona di Beyt Lahiya. Anche qui, sebbene si registrino danni alle cose, non si hanno notizie di vittime.

Gli occupanti affermano che il bombardamento era diretto contro tunnel dai quali i palestinesi condurrebbero attacchi contro le postazioni israeliane, comprese quelle dei coloni, a est della Striscia.

Israele inoltre afferma che quest'attacco è giunto in risposta ad un razzo sparato dalla Striscia contro la colonia di Ashqelon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.