Rabbino Ovadia: ‘I non ebrei esistono esclusivamente per servire gli ebrei’. La condanna dell’Ajc

Al-Quds (Gerusalemme) – Memo.  Nel corso del suo sermone settimanale, pronunciato sabato 16 ottobre, il rabbino sefardita Rabbi Ovadia ha dichiarato che i “non ebrei esistono per servire gli ebrei”.

“I Goym furono creati esclusivamente per servire gli ebrei. Diversamente, non hanno spazio nel mondo: solo per servire il Popolo di Israele”, ha affermato durante una discussione pubblica sul tipo di lavoro che i non-ebrei sono autorizzati a svolgere durante lo Shabbat, il riposo settimanale.

“Perché c'è bisogno dei Gentili? Lavoreranno, areranno e mieteranno. Noi ce ne staremo seduti come gli effendi (funzionario del Sultano durante l'impero Ottomano, ndr), e mangeremo”.

Ma il leader spirituale del partito Shas ed ex capo sefardita rabbino di Israele ha anche affermato che le vite dei non ebrei sono protette allo scopo di tutelare le perdite finanziare degli ebrei.

“Con i Gentili succederà come a ogni altra persona: dovranno morire, ma Dio concederà loro longevità. Perché? Immaginate se il vostro asino morisse, perdereste i vostri soldi. Si tratta del suo servizio, ecco perché ha una lunga vita: per lavorare bene per l'ebreo”, ha detto il rabbi, che di recente ha compiuto 90 anni.

Una registrazione audio di alcune sue affermazioni sono state mandata in onda nel Canale 10 israeliano.

In un comunicato diramato lunedì, il Comitato degli Ebrei americani (Ajc) ha condannato le parole del rabbino. “Le dichiarazioni di Rabbi Yosef sono offensive per la dignità e per l'uguaglianza umana”, ha affermato il direttore esecutivo dell'Ajc (American Jewish Committee) David Harris. “L'ebraismo ha insegnato per primo nel mondo che tutti gli individui sono creati a immagine divina, e ciò ha formato il nostro codice morale. Un rabbino dovrebbe essere il primo e non l'ultimo a rispecchiare quell'insegnamento della nostra tradizione”.

http://www.middleeastmonitor.org.uk/news/middle-east/1660-sephardi-leader-yosef-non-jews-exist-to-serve-jews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.