Radwan: ‘La presenza di Ue e Onu alla cerimonia, espressione di un riconoicimento di Hamas’

Gaza – InfoPal. “La presenza di rappresentanti europei e delle Nazioni Unite alla cerimonia per la firma dell'accordo di riconciliazione nazionale palestinese è espressione di un consenso della comunità internazionale per la realizzazione dei diritti del popolo palestinese e del ruolo politico del Movimento di resistenza islamica, Hamas”.

Intervenendo sul successo dell'accordo firmato ieri al Cairo, Isma'il Radwan, leader di Hamas, ha voluto porre in evidenza il gesto di riconoscimento internazionale. Similmente a quanto aveva dichiarato il capo dell'ufficio politico di Damasco, Khaled Mesha'al, anche Radwan ha voluto fornire certezze sull'impegno di Hamas per il raggiungimento dell'accordo che, nelle prossime fasi, prevede l'elezione dei vari comitati di supervisione sulla formazione del governo di unità nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.