Rafat Marah: ‘I profughi palestinesi, la risorsa regionale’

Beirut – InfoPal. Rafat Marah, funzionario dell'ufficio politico di Hamas in Libano, è intervenuto sulla questione dei profughi palestinesi e sul Diritto al Ritorno.

“In quanto a rilevanza, lo status dei rifugiati palestinesi va di pari passo con l'inviolabilità del Diritto al Ritorno. Nell'intera regione mediorientale, essi sono la risorsa.

“La loro azione nel 63° anniversario della Nakba (Catastrofe palestinese del '48), quando a migliaia di sono spinti risoluti per tornare nella Palestina occupata da Israele, ha dimostrato come essi rappresentino l'ago della bilancia politica, sono costantemente al centro della strategia del confronto con l'occupazione sionista e, più genericamente, nei rapporti di forza.

“Tutt'altro che realtà statica, i profughi palestinesi sono dinamici e prevalgono nella mappatura degli eventi regionali.

“E' auspicabile che, migliorandone le condizioni di vita, si rafforzi la loro partecipazione nel progetto di liberazione della Palestina, attraverso il loro Ritorno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.