Ragazzino colpito all’addome da palestinesi armati.

Oggi, nel villaggio di Tell, nei pressi di Nablus, è stato ferito un ragazzino, Issam Ghannam, 12 anni, da diversi colpi che lo hanno raggiunto all’addome sparati da palestinesi armati che stavano tentando di incitare allo sciopero i dipendenti pubblici.
Le condizioni del minore sono serie.

La sparatoria si è svolta vicino a una scuola, dove gli uomini armati stavano cercando di impedire agli insegnanti di entrare in classe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.