Ragazzo di 19 anni brutalmente picchiato dai soldati israeliani a un checkpoint.

Ieri, un ragazzo palestinese di 19 anni, Mohammad Jabali, è stato brutalmente picchiato dai soldati israeliani al checkpoint di Huwwara, vicino a Nablus.

La scena è stata ripresa da una telecamera e mandata in onda da numerose stazioni tv palestinesi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.