Raid aerei israeliani causano un morto e 6 feriti.

Dal nostro corrispondente.

Un membro delle Brigate An-Nasser Salah Ad-Din è stato ucciso e 4 altri feriti durante un raid aereo israeliano contro An-Nizal Street, a Shajaa’iyah. 3 dei feriti sono membri delle Brigate Al-Quds.

Fonti palestinesi e testimoni oculari hanno raccontato che questa mattina all’alba aerei israeliani hanno lanciato un missile contro un gruppo di combattenti posizionati vicino alla moschea At-Tawfiq, nel quartiere di Shajaa’iyah, a est di Gaza.

Il direttore dell’ospedale Deir Ash-Shifa’ ha reso noto che è giunto un cadavere a pezzi e che i feriti avevano gravi bruciature in tutto il corpo.

Sempre questa mattina, due civili palestinesi sono stati gravemente feriti dai proiettili sparati da elicotteri Apache israeliani contro un’auto, in Mansour Street, a est di Gaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.