Raid aerei israeliani su Gaza: quattro palestinesi feriti, anche una donna incinta

Gaza – InfoPal. Questa notte, l'aviazione israeliana ha lanciato due raid aerei contro la Striscia di Gaza.

F-16 hanno sganciato missili sull'area di Jabal ar-Ra'is, ad est di Gaza City, zona già bersagliata nelle offensive aree dei giorni scorsi. Qui campi agricoli e un sito della municipalità sono stati colpiti nuovamente.

In un secondo raid aereo contro la stessa area, una fabbrica di plastica di proprietà della famiglia Hassanen è stata colpita e gravemente danneggiata.

Quattro palestinesi che si trovavano nei paraggi sono rimasti feriti: due sono donne, una delle quali è in gravidanza.

Adham Abu Salmiyah, portavoce dei servizi medici locali, ha riferito che i feriti non sono in gravi condizioni.

L'aviazione israeliana ha poi continuato a sorvolare nei cieli di Gaza lunghe ore dopo i raid aerei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.