Raid aereo israeliano contro Gaza: ucciso un palestinese. Feriti diversi altri.

Gaza – Infopal. Questa mattina, aerei da guerra israeliani hanno sferrato un attacco contro la zona nord del quartiere az-Zaitun, nella parte orientale della Striscia di Gaza.

Il nostro corrispondente a Gaza ci ha riferito che un drone (aereo telecomandato) israeliano ha sparato un missile conto due resistenti che si stavano opponendo alle penetrazioni dei carri armati israeliani a est di Gaza, provenienti dal passaggio di Karni: uno è stato ucciso e l’altro è stato ferito gravemente.

Nell'attacco sono rimasti feriti altri cittadini.

Il nostro corrispondente, in collegamento telefonico con il dott. Mu‘awiya Hassanein, direttore del settore pronto soccorso nel ministero della Sanità a Gaza, ha confermato l’arrivo all’ospedale al-Shifa del corpo dilaniato del martire Fares Jaber, 30 anni, e dell’altro resistente, ferito gravemente. Entrambi appartengono alle brigate an-Naser Salah ed-Din, ala militare dei Comitati di resistenza popolare.

La zona orientale della Striscia di Gaza, da questa mattina, vede un notevole attivismo dei mezzi corazzati militari israeliani, diversi dei quali sono riusciti ad avanzare, sparando decine di colpi d’artiglieria contro le case palestinesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.