Raid israeliani a nord e est della Striscia di Gaza: 2 cittadini palestinesi uccisi e altri due feriti.

 

Gaza – Infopal. Questa mattina, due resistenti delle brigate al-Qassam sono stati uccisi e altri due sono stati feriti in due raid israeliani contro formazioni della resistenza palestinese. Il primo è avvenuto nella zona est della città di Gaza, il secondo contro la cittadina di Beit Hanoun, nel nord della Striscia.
Il dott. Mu’awiya Hassanen, direttore del pronto soccorso, ha dichiarato che a seguito di un raid israeliano contro un gruppo di resistenti, a Beit Hanoun, è stato ucciso Mohammad Abderrahman Muhanna, 24 anni, e un altro è stato ferito in maniera grave.

Durante una conversazione telefonica con il corrispondente di Infopal.it, Hassanen ha spiegato che un altro combattente è stato ucciso durante un secondo attacco israeliano a est di Gaza, e un altro è stato ferito.

Le brigate al-Qassam hanno confermato l’uccisione di Ayman al-Qahwaji, 23 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.