Raid israeliani: bombardata una casa a Khan Yunis

Gaza – InfoPal. Oggi a mezzogiorno, l'aviazione militare israeliana ha iniziato a bombardare una casa del quartiere di Absan ash-Sharqiyah, a est di Khan Yunis, nel sud della Striscia di Gaza.

Il nostro corrispondente ha riferito che alcuni aerei Apache hanno lanciato una serie di missili e una scarica di proiettili pesanti in direzione dell'abitazione. Alle raffiche aeree si è unito il fuoco di alcuni mezzi militari avanzati durante l'offensiva. L'attacco era ancora in corso al momento dell'invio di questa notizia.

Da parte loro, le forze di occupazione sostengono che nella casa sono nascosti dei combattenti della resistenza. I civili del luogo hanno comunque chiesto che siano fatti arrivare i soccorsi per trasferire i feriti in ospedale, cosa che per adesso è impedita dal fuoco israeliano.

Secondo il portavoce dei servizi medici militari Adham Abu Silmiyah, contattato per telefono dal nostro corrispondente, le prime notizie parlano della presenza di alcuni feriti nell'edificio bombardato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.