Rapporto Unicef accusa Tel Aviv di violare i diritti dei minori

Ginevra – InfoPal. Un rapporto dell'Unicef, pubblicato in occasione della Giornata mondiale del minore e del ventunesimo anniversario della Convenzione internazionale sui diritti dell'infanzia, accusa Tel Aviv di aver violato gli accordi e gli obblighi legati ai diritti dei più piccoli.

Israele non rispetta le leggi internazionali in favore dei minori” sono le parole del documento. “Il problema della protezione degli under 18 è ripartito fra i diversi uffici governativi israeliani, ma nemmeno uno di questi se ne fa carico in modo adeguato”.

L'Unicef ha più specificamente accusato Israele di escludere “la Cisgiordania e la Striscia di Gaza dall'applicazione della Convenzione, nonostante si tratti di territori occupati e controllati dal suo esercito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.