Rassegna stampa sulla Gaza Freedom March.

Di seguito la rassegna stampa aggiornata alle 20 circa di ieri, con gli ultimi lancia Ansa e nuovi articoli. Si esprime anche la Farnesina, pubblicano Corriere della Sera, RaiNews24, l'Unità e Repubblica.

Cecilia (Assopace)

MO: GAZA; FARNESINA, OGNI ASSISTENZA A MANIFESTANTI ITALIANI
MA DA AUTORITA' CAIRO ATTEGGIAMENTO MOLTO FERMO

ROMA
(ANSA) – ROMA, 28 DIC – Con riferimento alla presenza di un gruppo di italiani giunti al Cairo per partecipare insieme ad altre delegazioni nazionali alla manifestazione “Gaza Freedom March”, l'Ambasciata d'Italia al Cairo – informa la Farnesina – ha fornito e fornirà ogni assistenza pratica e di carattere logistico ai nostri connazionali. Ugualmente ha informato i manifestanti dell'atteggiamento molto fermo delle autorità egiziane che hanno proibito lo svolgimento della marcia in relazione alla sua natura politica e non intendono aprire il valico di Rafah per l'accesso alla Striscia di Gaza. (ANSA).

MO: GAZA; BOBO CRAXI, GOVERNO AIUTI PACIFISTI A ENTRARE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 28 DIC – “Il Governo italiano aiuti i pacifisti bloccati a raggiungere la Striscia di Gaza”. Così Vittorio Craxi, leader dei Socialisti Uniti – Psi in merito alla vicenda dei pacifisti italiani diretti al valico di Rafah e bloccati dalla Polizia egiziana. “Mi auguro”, aggiunge Craxi, “che venga fatto tutto il possibile, come mi è stato confermato anche ieri dall'Unità di crisi della Farnesina, e che si colga l'intento assolutamente pacifico dei nostri connazionali”. (ANSA)

MO: GAZA; PALERMI (PDCI), GOVERNO FACCIA SENTIRE LA SUA VOCE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 28 DIC – “E' necessario che il ministro Frattini e il governo italiano intervengano immediatamente presso il governo egiziano che non permette a 140 pacifisti italiani di attraversare il valico di             Rafah”. E' quanto chiede Manuela Palermi dell'ufficio politico del Pdci. “Si tratta di nostri connazionali che da anni partecipano con passione ed abnegazione a tutte le iniziative umanitarie per il raggiungimento della pace             tra Palestina e Israele. Ora sono lì per raggiungere Gaza, una terra martoriata dai bombardamenti israeliani, e             partecipare alla Freedom March. Vogliono testimoniare – prosegue Palermi – la loro solidarietà ai cittadini di Gaza e denunciare la condizione drammatica in cui vivono. Ma il governo egiziano glielo impedisce. La loro è un'iniziativa di pace, del tutto legittima. Che aspetta il governo italiano a far sentire la propria voce in loro sostegno?”.

MO: GAZA, 38 MILITANTI ARRESTATI IERI VICINO VALICO RAFAH
FARNESINA, NESSUN ITALIANO

IL CAIRO
(ANSA) – IL CAIRO, 28 DIC – Ieri la polizia egiziana ha arrestato 38 militanti internazionali ad Al-Arish, mentre stavano raggiungendo il valico di Rafah per partecipare alla “Gaza Freedom March”. La Farnesina, interpellata in proposito, ha chiarito che tra questi non ci sono italiani. Altri arresti sono stati effettuati anche nel Sinai, sulla strada che porta al valico, per bloccare i manifestanti, ha detto un responsabile dei servizi di sicurezza. Intanto Hedy Epstein, una militante ebrea americana di 85 anni, sopravvissuta all'Olocausto, ha iniziato oggi uno sciopero della fame, per protestare contro il divieto delle autorità egiziane alla “Gaza Freedom March”, la marcia organizzata da alcune ong internazionali, ad un anno dall'operazione militare israeliana 'Piombo Fuso' nella Striscia di Gaza. La donna, insieme ad altre della sua età, che si fanno chiamare “Le Nonne”, ha smesso di mangiare questa mattina. (ANSA)

Articolo de l'Unità: http://www.unita.it/news/mondo/93130/legitto_blocca_i_pacifisti_in_marcia_per_gaza_italiani
Articolo Corriere della Sera: http://www.corriere.it/esteri/09_dicembre_28/gaza-pacifisti-italiani-bloccati-cairo_7cce9e2a-f3cc-11de-b76d-00144f02aabe.shtml
Rai News 24: http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=135893
La Repubblica: http://www.repubblica..it/2009/08/sezioni/esteri/medio-oriente-54/pacifisti-bloccati/pacifisti-bloccati.html
Maurizio Musolino in collegamento telefonico dal Cairo:
http://www.youtube.com/watch?v=fY9nbirzelM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.