Razzi sul valico di Bayt Hanun.

Gaza – Infopal. La radio israeliana ha comunicato che due razzi, provenienti dalla Striscia di Gaza, sono caduti ieri sera sul passaggio di Bayt Hanun (in ebraico “Erez”), nel nord della regione, senza causare feriti né danni materiali.

Un altro razzo era caduto ieri mattina nella zona occidentale del Negev, anch’esso senza provocare danni di alcun genere.

Le Brigate Abu ‘Ali Mustafa (braccio armato del Fronte popolare per la liberazione della Palestina) e le Brigate di Resistenza nazionale (braccio armato del Fronte democratico per la liberazione della Palestina) hanno rivendicato il lancio dei razzi in un comunicato stampa congiunto, nel quale hanno confermato il proprio attaccamento alla scelta della Resistenza come forma di lotta contro l’occupazione israeliana.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.