Redwan accusa Fatah: ‘Stanno rinnegando gli accordi presi con Hamas’.

Il portavoce di Hamas nella Striscia di Gaza, il dott. Ismail Redwan, ha accusato Fatah di "rinnegare gli accordi precedentemente intercorsi con Hamas e riguardanti il governo di unità nazionale, cosa che fa fallire il dialogo".

E ha chiarito che si erano accordati sul fatto che tutti i blocchi parlamentari avrebbrero avuto il diritto di nominare i ministeri di cui hanno bisogno in relazione al proprio peso in Parlamento, tuttavia "Fatah vuole negare a Hamas, blocco maggioritario, il diritto di ottenere i ministri adatti".

Hamas ritiene di avere il diritto di nominare i 4 ministeri più importanti: Interni, Finanze, Esteri e Informazione, che Fatah vorrebbe accapparrarsi: "Come potrebbe lavorare un governo senza controllare le finanze, gli Interni – si chiede Redwan -. Ciò a cui assistiamo è il veto di Fatah alla nomina di ogni ministero da parte di Hamas".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.