Report da B’Tselem

Riceviamo da B'Tselem e pubblichiamo.

Procuratore di Stato proibisce il lancio di gas lacrimogeni contro i manifestanti

La direttiva segue l’allarme lanciato da B’Tselem sulla pericolosità del gas lacrimogeno per la vita delle persone. Un manifestante ha recentemente perso la vita a Bil‘in, e decine di altri sono rimasti feriti per i lanci di gas.

Tre poliziotti in stato d’accusa per l’assalto a un palestinese di Tel Aviv

In data 3 maggio 2009 sono state registrate delle denunce a carico di tre poliziotti, accusati di aver aggredito Tareq Abu Laban nel giugno 2008. Secondo Abu Laban, i tre l’hanno introdotto a forza in una volante, picchiandolo selvaggiamente.

Testimonianze: i militari violano i diritti dei palestinesi in vacanza nella Valle del Giordano

Lo scorso 2 aprile, dei soldati hanno impedito a quattro palestinesi di attraversare un posto di blocco sulla strada che porta al Mar Morto, nonostante l’esercito abbia garantito il libero accesso. Secondo alcuni testimoni, il gruppo si è quindi diretto verso una collina vicina, dove i militari l’hanno ritrovato e sottoposto a maltrattamenti per l’intera nottata.

Poliziotti condannati al carcere per incidente denunciato da B’Tselem

Il tribunale del Distretto di Gerusalemme ha condannato due poliziotti di confine a un periodo di reclusione per il loro coinvolgimento nel rapimento e nell’assassinio di ‘Imran Abu Hamdiyeh di Hebron (2002).

Testimonianze: giovani coloni attaccano un’ambulanza a Hebron

Lo scorso 11 aprile, un’ambulanza palestinese stava trasportando a casa una paziente nell’area di Hebron, controllata dalle forze israeliane. Testimoni riferiscono che alcuni giovani delle vicine colonie hanno lanciato sassi contro l’ambulanza, sotto lo sguardo impassibile dei soldati israeliani.

Maltrattamenti dei militari ai danni di sei palestinesi nella provincia di Hebron

Secondo alcune testimonianze fornite a B’Tselem, lo scorso 26 aprile alcuni soldati hanno trattenuto in modo del tutto arbitrario sei uomini della cittadina di Dura e non li hanno lasciati andare fino all’alba, dopo averli malmenati e umiliati. Ai sei non è mai stato permesso di dormire, mangiare, bere o accedere ai servizi igienici.


 

 
   
7.5.2009

<!–

<!–

–>

–>

Officer firing tear gas directly at demonstrators. Taken from video footage.

Officer firing tear gas directly at demonstrators. Taken from video footage.
 

State Attorney prohibits firing of tear-gas canisters directly at demonstrators
The directive follows several warnings by B'Tselem about the threat to lives inherent in firing tear-gas canisters at people. A demonstrator in Bil'in was recently killed, and dozens of others have been injured, from this practice.

3 policemen indicted for assaulting Palestinian in Tel Aviv
On 3 May '09, indictments were filed against three policemen, charging them with assaulting Tareq Abu Laban, in Tel Aviv, in June '08. According to Abu Laban, the three forced him into a police car and beat and abused him severely during a ride in it.

Testimony: Soldiers abuse Palestinians vacationing in Jordan Valley
On 2 April, soldiers barred four Palestinians from crossing a checkpoint on the Dead Sea road, despite the army's declaration of free access to the Dead Sea. According to testimonies, the group drove to a nearby hilltop, where the soldiers later found them and abused them all night long.

Policemen sentenced to prison for incident exposed by B'Tselem
The Jerusalem District Court sentenced two additional border policemen to prison for their involvement in the 2002 abduction and killing of 'Imran Abu Hamdiyeh from Hebron.

Testimony: Settler youngsters attack ambulance in Hebron
On 11 April, a Palestinian ambulance was transporting a patient to her home in the Israeli-controlled area of Hebron. According to testimonies, youngsters from nearby settlements threw rocks at the ambulance and soldiers at the scene did not intervene.

Soldiers abuse Palestinians in Hebron District
According to testimonies given to B'Tselem, on 26 April, soldiers randomly detained six men in Dura and held them in a base until daybreak, during which they beat and humiliated them and deprived them of sleep, food, drink, and access to bathrooms.

 
 
 
 
 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.