Riaperto il valico di Rafah per consentire il passaggio dei pellegrini verso Mecca.

Ieri, centinaia di pellegrini palestinesi, provenienti dalla Striscia di Gaza, sono riusciti ad attraversare il valico di Rafah e a entrare in Egitto, per poi dirigersi in Arabia Saudita per il pellegrinaggio.

Il ministro dell’Informazione Yousef Rizqa e il ministro dei Beni religiosi facente funzione, hanno reso noto che ieri, all’alba, 772 pellegrini sono arrivati al terminal di Rafah, dove, per diverse ore, è stato impedito loro di raggiungere l’Egitto. La folla è rimasta in attesa; successivamente, attraverso la mediazione di deputati arabi nel parlamento israeliano e dell’Egitto, il terminal di Rafah è stato aperto.
Altre centinaia di fedeli lo attraverseranno oggi, domani e lunedì, per un totale di circa 2.550.
  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.