Ricerca e sviluppo in Palestina: 35milioni di spesa e 71 riconoscimenti internazionali

Ramallah – InfoPal. I ricercatori palestinesi hanno ricevuto 71 riconoscimenti internazionali e nazionali nel campo della ricerca e dello sviluppo.

L'Ufficio Centrale di Statistica palestinese (Pcbs) è stato lieto di annunciare che gli indici sulla ricerca per il 2010 hanno segnato il record palestinese con la pubblicazione di 559 lavori e studi e 803 pubblicazioni su riviste locali.

Il 56% della ricerca palestinese ha riguardato pareri, il 25,4% ricerca di base e il 12% quella avanzata o applicata. La ricerca sperimentale è stata del 6,6%.

I ricercatori nei Territori palestinesi occupati sono 3.790. Gli impiegati a tempo pieno sono 2.072. Vi sono quindi 324 ricercatori per ogni milione di abitanti.
1.763 sono uomini e 585 donne.

Spesa totale per i progetti di ricerca e sviluppo nel 2010: 35milioni di dollari, pari a 26.700 pro capite.

Il 42% della spesa proviene dal settore pubblico e il 22% da realtà non governative.

(Nella vignetta: 'Il prezzo del successo')

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.