Riconciliazione inter-palestinese, Israele: ‘Anp si converte al terrorismo’

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Yuli Edelstein, ministro per l'Informazione di Israele, ha avuto parole di forte critica sull'incontro tra Mahmoud 'Abbas e Khaled Mesha'al ieri al Cairo, nell'ambito per processo di unità nazionale palestinese.

“L'Autorità palestinese (Anp) si converte così al terrorismo. Da questo incontro possiamo dedurre che non vi sia alcuna differenza tra 'Abbas e Hamas, perché l'Anp ha dimostrato di voler adottare violenza e terrorismo allo scopo di assassinare cittadini israeliani”.

“La riconciliazione palestinese si traduce in un'impennata di violenza contro Israele”, nei commenti del ministro israeliano.

Il governo israeliano si è riunito ieri proprio per giudicare l'incontro e, secondo la radio israeliana, “è stata confermata l'imposizione delle sanzioni economiche verso l'Anp”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.