Riconciliazione interpalestinese, Meshaal chiede incontro al Cairo.

Damasco – Pic. Khaled Meshaal, capo dell’Ufficio politico di Hamas, domenica scorsa ha fatto appello ai Paesi arabi affinché ospitino un incontro interpalestinese al Cairo e rispettino quel che ne uscirà, se essi desiderano che la ‘riconciliazione palestinese’ diventi una realtà.

“Riuniamoci al Cairo e scegliete chi volete tra gli arabi a fungere da rappresentante e vedrete che la riconciliazione sarà realtà”, ha detto Meshaal durante una conferenza stampa a Damasco, a margine dell’assassinio di Mahmoud al-Mabhouh.

Egli ha poi aggiunto che quel che verrà concordato verrà firmato e poi rispettato dagli arabi.

Il leader di Hamas ha inoltre biasimato l’intenzione di Fayyad di partecipare alla Conferenza di Herzliya, uno degli incontri sulla sicurezza e la strategia di Israele più importanti, per cui ha invitato Fatah ad evitare che egli vi partecipi.

“Condanno, a nome di ogni uomo libero della Palestina e della Nazione araba, la partecipazione di Salam Fayyad o di qualunque altro alla conferenza del nemico. Parteciparvi pone in disgrazia chi lo fa, e Fatah può impedire a Fayyad di parteciparvi”, ha commentato Meshaal.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.