Riconciliazione palestinese. I principali titoli della stampa palestinese e israeliana

Ramallah/Tel Aviv – Questa mattina, la stampa palestinese affronta anzitutto l'evento del Cairo, la firma dell'intesa politica, come richiesto dal popolo palestinese che ieri, inaspettatamente, è stata annunciata in conferenza stampa a conclusione dell'incontro tra le leadership di Fatah e di Hamas.

Come era prevedibile, le principali testate giornalistiche palestinesi oggi dedicano le prime pagine all'evento del Cairo, e ai vari commenti e osservazioni locali e regionali che hanno fatto seguito.

L'entusiasmo riscontrato sul fronte palestinese così come emerge stamattina dalla stampa locale, non si ritrova in quella israeliana. L'accordo firmato ieri tra Hamas e Fatah in Egitto preoccupa Israele.

Oggi le testate israeliane ripetono l'ammonimento di Israele rivolto all'Autorità palestinese (Anp) “scegliere tra la pace con Israele o con Hamas”, e mettono in prima pagina le previsioni del governo israeliano il quale sostiene “con questo accordo, Hamas avrà la strada spianata per esercitare un controllo in Cisgiordania”.

I principali titoli della stampa palestinese:

Al-Quds

– Fatah e Hamas firmano al Cairo un accordo per il lancio della riconciliazione nazionale. Mercoledì prossimo attesa la firma da parte del presidente 'Abbas e di Kahled Mesha'al.

– İhsanoğlu si congratula con il fronte palestinese per l'accordo sulla riconciliazione.

– Fayyad accoglie con favore l'accordo del Cairo.

– Al-'Araby: “l'Egitto non può trascurare le sofferenze del popolo palestinese”.

– Fayyad: Faremo ogni sforzo per dare vigore all'unità nazionale e lo Stato partirà da Gerusalemme.

Al-Hayyah al-Jadidah

– Firma dell'accordo di riconciliazione…l'ammonimento di Israele.

– Manifestazione indetta al Cairo per chiedere la rottura delle relazioni tra Egitto e Israele preoccupa quest'ultimo.

– L'ambasciatore di Israele: Washington impegnato a convincere i propri alleati a non riconoscere lo Stato palestinese.

Al-Ayyam

– Con grande sorpresa di tutti, Fatah e Hamas firmano al Cairo l'intesa che apre la strada alla riconciliazione nazionale e pone fine alle divisioni. Mercoledì prossimo attesa la firma per la formazione di un governo indipendente e per organizzare le elezioni palestinesi.

– Netanyahu ad 'Abbas: “Scegliere tra la pace con Israele o con Hamas”.

– La Presidenza dell'Autorità palestinese (Anp) invita Netanyahu a scegliere tra la pace e le colonie.

– Abu Rudeina: “L'accordo è un fatto positivo per ristabilire l'unità ed è un passo in direzione del popolo palestinese”.

– Washington “il governo di unità nazionale palestinese dovrà rispettare i principi stilati dal 'Quartetto'”.

I principali titoli della stampa israeliana: 

Yedioth Ahronoth

– I timori di Israele per un ritorno di Hamas in Cisgiordania.

– Riconciliazione storica. La firma dell'accordo ha colto tutti di sorpresa. Ora si preparano a costituire un governo di unità e a indire le elezioni.

– L'accordo siglato ieri agevola la proclamazione di uno Stato palestinese.

– La rabbia di Israele. Netanyahu ad 'Abbas: “Sceglere tra la pace con Israele o con Hamas”.

Haaretz

– La firma dell'accordo di riconciliazione tra Fatah e Hamas. Netanyahu: “L'Anp ora deve scegliere tra la pace con Israele o con Hamas”.

Maariv

– Riconciliazione e preoccupazione. Israele in ansia per il rischio di un avvicinamento tra Fatah e Hamas derivante dalla firma dell'intesa.

– Amit Cohen corrispondente per gli affari palestinesi scrive: “L'Anp ha ceduto ad Hamas”.

Articoli correlati:

Hamas e Fatah firmano intesa per la fine delle divisioni politiche. Ora si attende la riconciliazione

Accordo Hamas-Fatah: Israele minaccia ritorsioni

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.