Rilasciato il giudice Abdullah Harb dopo 27 mesi di detenzione amministrativa.

Gerusalemme – Pic. Ieri, le forze di occupazione israeliane hanno liberato il giudice shaikh Abdullah Harb Turkman (50 anni), della città di Jenin, dopo 27 mesi di detenzione amministrativa nella prigione del deserto del Negev.

Harb ha affermato: “La situazione dei prigionieri nella prigione del Negev peggiora giorno dopo giorno. Questa fase è la più grave nella storia del movimento dei detenuti”.

Shaikh Abdullah Harb è un giudice della Corte d'appello islamica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.