Rimpasto ministeriale per il governo di Gaza

Gaza – InfoPal. Il Consiglio legislativo (Clp) della Striscia di Gaza ha convocato oggi una riunione straordinaria per votare la fiducia al nuovo corpo ministeriale del governo locale, guidato da Isma'il Haniyah. 

“Si tratta di personalità che si sono distinte per efficenza e professionalità e che, a partire da ora, lavoreranno ad una nuova fase”, ha confidato Taher an-Nunu, portavoce del governo. 

I nuovi ministri sono: Mohammed al-Madhoun allo Sport, 'Ala ar-Rifati all'Economia, Jamilah ash-Shanti al ministero per gli Affari delle donne, Salah ar-Raqab al Waqf (fondazioni pie e Affari religiosi). Mohammed 'Asqoul sarà il nuovo segretario generale del consiglio dei ministri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.