Rinvenuto il corpo senza vita di uno degli operai palestinesi feriti in un raid israeliano

Gaza – Speciale InfoPal. E' stato rinvenuto questa mattina il corpo dell'operaio palestinese disperso nel corso del raid aereo condotto da Israele contro Gaza lo scorso 13 luglio.

Il nostro corrispondente dalla Striscia di Gaza ha riferito dell'inteso lavoro della protezione civile locale e, dall'ospedale di Rafah (Gaza sud) “Kamal an-Najjar”, hanno confermato l'avvenuto ritrovamento del corpo senza vita di Ibrahim al-Bayouk.

La vittima, di 22 anni, è rimasta schiacchiata dal crollo di tunnel bombardato da un F-16 israeliano.

Con al-Bayouk sale il numero delle vittime civili palestinesi negli ultimi 12 giorni, periodo in cui Israele ha intensificato le proprie offensive contro il territorio palestinese assediato. Sono tre i palestinesi deceduti in queste circostanze e 13 i feriti.

La cronaca da Gaza negli ultimi 12 giorni

Raid dell'aviazione israeliana a nord di Gaza. Un palestinese ferito
Catena di raid israeliani contro Gaza. Feriti 4 palestinesi, 2 sono bambini
BARBARI DEL M.O., raid aerei israeliani su Gaza: 5 feriti e un disperso. Resta alta l'allerta
Raid dell'aviazione israeliana su Gaza. Ferita una donna palestinese
Incursione dell'artiglieria a Gaza. Feriti due soldati israeliani
Raid aereo israeliano su Gaza: tre palestinesi feriti
Attacco dell'artiglieria israeliana a Gaza. Due palestinesi uccisi e uno ferito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.