Scambio di prigionieri: Israele libera 5 adolescenti detenuti.

Tulkarem – Infopal. Le autorità israeliane oggi hanno rilasciato 5 prigionieri palestinesi. Si tratta di adolescenti condannati prevalentemente per aver lanciato pietre contro militari.

I cinque ragazzini palestinesi sono stati scarcerati dalla prigione di Hasharon e sono arrivati a Tulkarem, dove sono stati accolti dai loro familiari e da ufficiali dell’ufficio congiunto, israelo-palestinese, per la sicurezza.

I ragazzi rilasciati sono: Zakariyya Shurbaji, 15 anni, di al-Eizariya, Gerusalemme Est, condannato all’età di 14 anni a due anni e mezzo di reclusione; Yousif Zeidan, 16 anni, di Deir Istiya, nei pressi di Salfit; Shadi Harshi, 15 anni, di Qaffin, nel nord di Tulkarem, anche lui condannato all’età di 14 anni; Ahmad Zahran, 15 anni, di Deir Abu Mash’al, a Ramallah, condannato all’età di 14 anni a 2 anni di carcere; Atallah Jadallah, 17 anni, di Beit Ur At-Tahta, Ramallah.

La liberazione fa parte dello scambio di detenuti tra Israele e Hezbollah.

Il mese scorso, Israele ha liberato 5 prigionieri libanesi, compreso il discusso Samir Qintar, e 200 corpi, in cambio dei cadaveri di Ehud Goldwasser e Eldad Regev, due ufficiali israeliani sequestrati da Hezbollah nel 2006.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.