Sciopero della fame per 25 palestinesi bloccati da mesi al valico di Rafah.

Un gruppo di 25 palestinesi bloccati da mesi al confine egiziano del valico di Rafah hanno annunciato di aver iniziato un sciopero della fame finché il valico non verrà riaperto.

Si tratta di una parte delle migliaia di palestinesi bloccati al valico da tre mesi – centinaia hanno accettato di transitare attraverso il passaggio di Erez, contrallato da Israele, altri sono ancora in attesa, in condizioni umanitarie disperate.

Il valico di Rafah è chiuso a giugno da Israele per rappresaglia a seguito dell’assunzione del controllo della Striscia da parte di Hamas. Tale chiusura è stata approvata dal presidente dell’Anp, Mahmoud Abbas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.