Sciopero generale dei Palestinesi d'Israele per al-Aqsa

Umm al-Fahem – Infopal. I Palestinesi cittadini dello stato d'Israele hanno indetto uno sciopero generale per il prossimo 1° ottobre.

L'atto è un invito rivolto a tutta la comunità di palestinesi, residenti in Israele, a scioperare in ricordo degli scontri sorti in difesa della moschea di al-Aqsa.

L'evento che si vuole commemorare risale al 28 settembre di 10 anni fa, quando i Palestinesi reagirono alla passeggiata provocatoria dell'allora premier israeliano, Ariel Sharon, da cui scaturì la loro rivolta, l'Intifada al-Aqsa.

Lo sciopero sarà accompagnato da varie iniziative per le strade e presso le scuole palestinesi all'interno dei Territori palestinesi occupati nel '48 (Israele).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.