Scontri a Gaza, almeno 26 palestinesi morti.

Gaza | 1 marzo 2008
Scontri a Gaza, almeno 26 palestinesi morti
Gaza

Gaza
Sono almeno ventisei i palestinesi uccisi dai militari israeliani nelle ultime ore negli scontri in corso nella Striscia di Gaza. Lo si apprende da fonti mediche palestinesi, secondo le quali fra le vittime vi sono anche diversi civili.

Secondo le fonti ospedaliere e fonti di Hamas, tra i morti di oggi oltre a militanti palestinesi ci sono anche alcuni civili, fra cui tre bambini, colpiti nel corso dell’ incursione di terra dei militari israeliani appoggiati da elicotteri nel campo profughi di Jabaliya. I feriti sono almeno 30.
  
Sale così a oltre 50 il numero dei palestinesi uccisi in quattro giorni di scontri armati nella Striscia di Gaza seguiti all’attacco lanciato dallo stato ebraico dopo la morte di un civile, colpito mercoledi’ da un razzo palestinese Qassam.

Israele finora ha denunciato il ferimento di cinque soldati  -nessuno dei quali in pericolo di vita – e di due civili feriti leggeri nello scoppio di uno dei quattro razzi caduti sulla città di Ashkelon. Secondo alcune fonti a Gaza sono stati uccisi anche due soldati, ma di ciò non si ha finora conferma ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.