Scontri inter-familiari nel campo di Al-Bureij provocano 1 morto e 4 feriti.

1 morto e 4 feriti: è il bilancio degli scontri di ieri sera tra due famiglie del campo profughi di Al-Bureij, nella Striscia di Gaza.

I feriti sono giunti questa notte all’ospedale Al-Aqsa per essere ricoverati: una donna di 30 anni, colpita da proiettili allo stomaco, è deceduta. Gli altri – tra cui un ragazzino di 14 anni e un anziano – sono in condizioni buone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.