Scontri interpalestinesi, ucciso con un proiettile alla testa membro delle forze nazionali palestinesi.

Questa mattina, al valico di Rafah, a sud della Striscia di Gaza, un militare delle forze nazionali palestinesi è stato ucciso durante scontri armati tra le guardie presidenziali. e membri della famiglia As-Sindi.

Abdurrahman Abu Teir, 32 anni, membro delle forze nazionali palestinesi, è stato raggiunto da un proiettile alla testa ed è spirato nell’ospedale di Rafah, poco dopo.

3 altri palestinesi sono rimasti feriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.