Scontri tra forze di invasione israeliana e resistenza palestinese: ucciso un soldato israeliano. 2 feriti tra i militanti palestinesi.


Questa mattina, un soldato israeliano è rimasto ucciso durante gli scontri con resistenti palestinesi nel campo profughi di Al-Bureij, nella Striscia di Gaza centrale.

Le Brigate Al-Qassam, ala armata di Hamas, hanno comunicato che una loro pattuglia ha teso un’imboscata a una truppa israeliana a
Wadi Gaza, a est di Al-Bureij, facendo detonate un congegno esplosivo.

Un soldato israeliano è stato ucciso e altri due feriti.

Testimoni oculari hanno raccontato che sono giunti sul posto elicotteri israeliani per portare via i feriti. Carrarmati militari hanno sparato all’impazzata.

Un drone israeliano ha lanciato un missile contro alcuni resistenti palestinesi a Al-Bureij.
Due combattenti delle Brigate Al-Quds, ala armata del Jihad islamico, sono stati feriti.

Le Brigate Al-Quds hanno rivendicato la responsabilità del lancio di un razzo contro un veicolo militare israeliano, a est di Al-Bureij, e degli scontri con una truppa speciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.