Seduta straordinaria del Consiglio di Sicurezza dell'Onu su assedio di Gaza.

Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha indetto una sessione di emergenza per questa mattina, per rispondere al peggioramento della crisi nella Striscia di Gaza, a cui sta contribuendo da domenica il taglio del rifornimento di carburante e di energia elettrica.

I membri del Consiglio si riuniranno oggi su richiesta di alcuni ambasciatori arabi presso l’Onu e raccomanderanno di porre fine alla crisi e alle politica israeliana di punizioni collettive contro la popolazione della Striscia.

Le punizioni collettive rappresentano una violazione delle risoluzioni Onu e delle leggi umanitarie.

Anche l’Unione Europea ha condannato l’escalation israeliana e ha indetto una riunione di emergenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.