Sinai egiziano: scontri manifestanti-sicurezza. Tentativo di abbattere barriera con Gaza

Rafah (Gaza) – InfoPal. Violenti scontri sono esplosi ieri sera, 28 gennaio, tra gli ufficiali della sicurezza egiziana e gli abitanti di Rafah, nel Sinai egiziano.

I residenti hanno voluto manifestare contro il regime di Mubarak, nella rivolta popolare che sta interessando il Paese in richiesta della caduta del suo governo.

Nel Sinai egiziano, intanto, la folla ha tentato di abbattere la barriera al confine con la Striscia di Gaza, la sicurezza egiziana è intervenuta sparando contro i manifestanti. Qualcuno ha raccontato che, nonostante l'intervento degli ufficiali, quattro egiziani sarebbero riusciti a infiltrarsi in territorio palestinese.

Violenza e scontri sono proseguiti per tutta la notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.