Situazione di stallo al valico di Rafah. Centinaia di palestinesi respinti dall’Egitto

Gaza – InfoPal. Le autorità egiziane hanno respinto ieri, presso il valico di Rafah, centinaia di palestinesi in attesa di uscire dalla Striscia di Gaza. Ad essi non è stato concesso il permesso di attraversare il territorio egiziano.

La riapertura permanente di Rafah annunciata a maggio scorso dall'Egitto non è durata che pochi giorni.

 

Ai palestinesi con residenza in Libia, da dove erano partiti per tornare in visita a Gaza, intanto, ancora le autorità egiziane negano il permesso di uscire dal territorio palestinese assediato.

Il ministero dell'Interno e la Sicurezza nazionale di Gaza fanno sapere che “è salito a 30mila il numero dei palestinesi nella lista d'attesa”.

Quando il valico di Rafah è operativo, non lo attraversano più di 300 palestinesi al giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.