Siyam: stiamo interrogando 10 agenti palestinesi delle forze di occupazione israeliane.

Da www.palestine-info.co.uk

Il ministro degli Interni, Sa’id Siyam, ha svelato che il suo ministero sta interrogando dieci agenti sul loro ruolo di sostegno all’occupazione israeliana, affermando che sta cercando di convincere alcune fazioni che trattengono alcuni di questi agenti, a consegnarglieli.

Siyam ha affermato che gli agenti sono "gli occhi del nemico Israele", e ha aggiunto che aveva spiegato ai comandanti della sicurezza, subito dopo aver assunto la responsabilità del ministero, che il loro primo compito era quello di perseguire gli agenti e combattere la corruzione.

Per ciò che riguarda le manifestazioni e gli scioperi, il ministro ha affermato che la gente ha il diritto di protestare ma che nessuno ha quello di chiudere le scuole con la forza, e ha aggiunto che i dipendenti del ministero della Sanità hanno ricevuto l’80% dei loro stipendi, così, si chiede, perché stanno scioperando?  "Noi crediamo che il problema sia politico".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.