Sondaggio del giornale Al-Quds: 'Haniyah sarà il presidente alle prossime elezioni anticipate'.

Da un nuovo sondaggio del giornale Al-Quds, vicino al movimento Fatah e alla presidenza palestinese, sul suo sito web, in caso di elezioni anticipate in Palestina, la maggior parte dei partecipanti sceglieranno Ismail Haniyah come presidente dell’autorità palestinese.

Il 51,38% ha scelto Haniyah. L’attuale presidente, Mahmoud Abbas è stato scelto solo dal 13,37%.

Il sito web del giornale al-Quds ha rivolto ai lettori la seguente domanda: "In caso di elezioni presidenziale anticipate, chi voterai?". Il risultato è il seguente: il primo ministro del governo di unità nazionale licenziato, Ismail Haniyah, ha avuto il 51,38% (2401 voti su 4746); l’attuale presidente palestinese Mahmoud Abbas, il 13,37% (673 voti).

Al terzo posto troviamo il dirigente detenuto di Fatah, Marwan Al-Barghouthi, che ha ottenuto il 12,62% (599 voti); al quarto posto Mustafa Al-Barguthi, segretario dell’Iniziativa Nazionale, ed ex ministro dell’informazione, con il 5,9% (280 voti).
Quanto a Salaam Fayyad, il primo ministro del governo di emergenza formato da Abbas in Cisgiordania, ha ottenuto l’ultimo posto: 4,99% (237 voti).

L’11,72% degli intervistati non ha scelto nessuno (556 voti).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.