Squadroni dell'Anp di Ramallah arrestano membri di una società caritatevole

Cisgiordania – InfoPal. Anche oggi si riportano arresti contro membri e sostenitori del Movimento di resistenza islamica (Hamas) nella Cisgiordana occupata.

Le forze di sicurezza dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) hanno sequestrato tre cittadini tra Nablus, Tulkarem e Qalqiliya.

Ad al-Khalil (Hebron), decine di membri e attivisti della Società caritatevole islamica sono stati sequestrati per aver preso parte al cordoglio per l'assassinio dei due leader di Hamas, an-Nathsah e al-Karmi, e per averlo manifestato personalmente ai loro familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.