Statistiche e analisi sull’accordo di scambio dei prigionieri

Rapporto a cura dell'Ufficio per l’Informazione del movimento di resistenza islamico “Hamas”.

Provenienza e destinazione dei prigionieri palestinesi che saranno rilasciati a breve da Israele.

315 dei 450 prigionieri in via di rilascio (pari al 70% del totale) a partire da martedì prossimo – sono stati condannati a oltre 25 anni di prigione.

Restano nelle prigioni dell'occupazione israeliana il 37% di quanti hanno ricevuto pene a partire da 25 anni.  

Analisi sui 450 da liberare nella prima fase dei rilasci

Cisgiordania

273

60.6 %

Gaza

125

27.7 %

Territori palestinesi occupati da Israele nel ’48

7

1.5 %

Al-Quds (Gerusalemme)

45

10 %

 Grafico: provenienza dei prigionieri che verranno liberati:

  Gerusalemme: 10%

  Territori palestinesi occupati da Israele nel 1948: 1,5%

  Cisgiordania: 60,6%

  Striscia di Gaza: 27,7%

 

Destinazione dei prigionieri da rilasciare

Ritorno verso il proprio domicilio

247

55%

Deportarti all’estero

40

9%

Deportati verso la Striscia di Gaza

163

36%

 

Grafico:

Destinazione dei prigionieri da rilasciare:

   Ritorno al proprio domicilio: 55%

   Deportati all’estero: 9%

   Deportati verso la Striscia di Gaza: 36%

Grafico: periodo delle condanne

315 dei prigionieri da rilasciare (70%) sono tra i condannati a una pena carceraria dai 25 anni in su;

  dal 01-01-2000 ad oggi;

  dal 01/01/1990 al 31/12/1999

  dal 01/07/1980 al 31/12/1989

  arrestati prima del 31/12/1985

 Percentuale dei prigionieri da liberare nella prima fase dei rilasci:

  prima fase: 70%

  seconda fase: 30%

Grafico: percentuale dei prigionieri condannati ad almeno 25 anni di prigione

  saranno rilasciati: 63%

  resteranno in prigione: 37%


Età dei prigionieri e periodo trascorso in detenzione israeliana

Nomi

Età

Anno di nascita

Anni della pena

Note

Sami Younes

79

1932

28

 

Salem Kaiyyali

59

1952

28

 

Ahmed Abu ‘Asirah

59

1952

25

 

n°6 prigionieri

57

1954

25 anni per un prigioniero.

23 anni per tre prigionieri;

8 anni per un prigioniero.

 

 

n°3 prigionieri

56

1955

26

 

n°3 prigionieri

55

1956

25

 

n°5 prigionieri

54

1957

30

Na’il Barghouthi aveva 21 anni quando fu arrestato da Israele. Ha trascorso 33 anni in prigione. Fu’ad ar-Razem ha trascorso 30 anni in prigione.

 

 

 

 

n°8 prigionieri

53

1958

29

Tra questi anche Hussain ‘Ali Salmah

n°4 prigionieri

52

1959

25

Tra questi anche ‘Abdel Nasser Halisi

 

Adolescenti palestinesi che verranno rilasciati da Israele

Nome

Età al momento dell’arresto

Anno

Condanna

Periodo trascorso in prigione

Khaled Rajah Taha

17

2004

16

7

Sa’id Ibrahim Shalaldah

18

2005

25

6

Ali Mohammed Qadi

18

2005

25

6

 

Prigionere palestinesi che verranno rilasciate da Israele

 

Analisi sul numero e provenienza delle prigioniere palestinesi da rilasciare

Cisgiordania

23

Striscia di Gaza

1

Territori palestinesi occupati da Israele nel 1948

1

Gerusalemme

2 

 

Destinazione delle prigioniere dopo il loro rilascio

Verso il proprio domicilio

24

Cisgiordania

 

1

Striscia di Gaza

Giordania

1

Ahlam at-Tamimi

Verso l’estero

1

Amnah Mona

 

Periodi delle condanne

 

25 di prigione o oltre

10 prigioniere

 

16×25 anni per Ahlam at-Tamimi

 

3×25 anni per Do’aa al-Jawashi

25 anni

2

20 anni

1

11-15 anni

7

5-10 anni

1

da 5 anni in su

6

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.