Striscia di Gaza, 6 palestinesi uccisi in un bombardamento aereo israeliano

Gaza. Sei palestinesi sono stati uccisi durante un attacco aereo israeliano contro Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, giovedì 18 agosto.

Il raid aereo ha preso di mira l'abitazione di un leader dei comitati di resistenza popolare, 
Abu Awad Al-Nairab, che è rimasto ucciso insieme a due altri compagni e a tre membri della sua famiglia.

Ehud Barak, il ministro della guerra d'Israele, aveva annunciato un bombardamento contro Gaza come rappresaglia ai due attacchi di questa mattina, a Eilat, durante i quali sette israeliani sono stati uccisi e 20 altri feriti. 

Barak ha dichiarato che “l'attacco viene da Gaza”, ma il governo della Striscia ha negato categoricamente le accuse, affermando che Israele “ha in progetto di bombardare Gaza durante il mese di Ramadan”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.